UN GIGANTE MOLTO INVADENTE di Rafael Estrada

21:12




Autore: Rafael Estrada
Traduttrice: Alice Croce Ortega

Titolo: UN GIGANTE MOLTO INVADENTE
Formato: cartaceo prezzo 11,23 € digitale prezzo 2,87 
Editore: Babelcube Inc. (2018)
Pagine: 60J, illustrato e in caratteri piccoli


" Daniele accese la torcia e la diresse verso la muraglia semicoperta di muschio. In quel momento vide attraverso l’edera che li ricopriva che i muri non erano fatti di blocchi di pietra tenuti insieme da strati di malta, come nella maggior parte dei castelli, ma di pezzi di giocattoli rotti: centinaia di migliaia, milioni di giocattoli dimenticati, abbandonati, distrutti e maltrattati…  
Il bambino osservò i piedi del gigante: non calzavano scarpe, nè stivali nè niente del genere, erano invece avvolti in strisce di cuoio sporche e tutte ingarbugliate.
Di nuovo il gigante rivolse la sua attenzione al bambino, si leccò i baffi e andò verso di lui con una lunga falcata, facendo risuonare i denti..."

Un gruppo di amici, un gigante con il mal di denti, un mucchio di giocattoli sfacciati, un libro che non è quello che sembra e, tra le pagine, un castello che nasconde una trappola. 

 RECENSIONE

Quando i bambini hanno tutto, ma proprio tutto, cosa fanno? Si annoiano e lasciano costosi e divertenti regali sui pavimenti di casa, abbandonando così i giochi, dolci ed altro e, come capita anche a mio figlio maggiore, iniziano le parodie del "MAMMA MI ANNOIO; MAMMA COSA FACCIO? UFF...UFF..."

Lo scrittore, Rafael Estrada , grazie ad un'esperienza vissuta in prima persona con sua figlia (molto simile alla mia e di mio figlio Francesco), ha deciso di scrivere questo racconto che è una fiaba, ma con una velatura di horror che lascia quel brividino e quella suspence in più ai bambini che lo leggono.

La storia racconta di Daniele, bambino fortunato e con la casa piena di giochi che si annoia e della sua avventura in un castello molto, molto particolare, con le mura costruite con vecchi giochi rotti, una bambina rapita da salvare, un gigantesco orco sdentato che mangia solo certi tipi di bambini e giochi dispettosi che la fanno da padroni.
Naturalmente come ogni fiaba c'è un lieto fine, ma Daniele ci arriverà solo insieme ai suoi amici.


Nel racconto Daniele legge un libro magico
un ottimo esempio per far capire ai giovani lettori che intraprendono questo racconto che un libro sarà sempre la porta magica per nuove avventure fantasiose, ogni qual volta la noia prenderà il sopravvento!


                                                                            

You Might Also Like

34 commenti

  1. Molto intrigante e secondo me il suspence è assucurato

    RispondiElimina
  2. Sandro una recensione ben fatta e sicuramente di grande interesse per i ragazzi

    RispondiElimina
  3. Una fiaba moderna e profondamente attuale, che ricorda ai piccoli ma anche ai grandi, il valore delle cose (in questo caso i giochi) e la bellezza dell'avventura caratterizzata dal mistero.
    Maria Domenica

    RispondiElimina
  4. Davvero una bella fiaba per i bimbi di queste generazioni. Sarebbe un regalo perfetto per mia cugina piccola.

    RispondiElimina
  5. mi piace molto la trama di sicuro lo comprero' a mia figlia

    RispondiElimina
  6. Davvero carino! Lo acquisterò per la figlia della mia amica

    RispondiElimina
  7. Anche io sono dell'idea che i bambini di oggi hanno davvero tutto e poi si annoiano! leggere una bella fiaba come questa può essere un'alternativa interessante e anche istruttivA!

    RispondiElimina
  8. Conosco la storia davvero carina, mi piace anche questa edizione.

    RispondiElimina
  9. Mi hai incuriosita molto perchè è un argomento che credo appartenga un po a tutti i bambini di questa nuova generazione. Lo comprero'!

    RispondiElimina
  10. Mi hai incuriosita con questa recensione... Potrei regalare il libro ad uno dei miei nipotini!

    RispondiElimina
  11. Una trama che attira da sempre mio nipote che è avido di leggere libri intriganti, da regalare

    RispondiElimina
  12. Ecco una bellissima idea regalo da mettere sotto l'albero di Natale.

    RispondiElimina
  13. Sarebbe un ottima dea regalo per mio nipote , grazie

    RispondiElimina
  14. Un libro davvero carino lo prenderò mi hai invogliato a leggerlo

    RispondiElimina
  15. Un libro perfetto da regalare ad un bambino per Natale, lo regalerò a mia nipote che ama leggere e sicuramente apprezzerà

    RispondiElimina
  16. un fantasy che mi incuriosisce molto me lo segno per i prossimi acquisti

    RispondiElimina
  17. Conosco bene il ritornello! Magari perchè la mia è figlia unica ma quando mi confronto con amiche che hanno piu' figli non cambia il ritornello. Sarà un libro educativo molto interessante.

    RispondiElimina
  18. Una fiaba costruttiva che fa pensare, sia i grandi che i piccini. Da leggere assolutamente

    RispondiElimina
  19. Davvero simpatico e curioso questo romanzo mi hai colpita

    RispondiElimina
  20. non ho bimbi ma questa fiaba la leggerei molto volentieri anche io…… sono rimasta un’eterna fanciulla…..

    RispondiElimina
  21. Che bello che ci siano sempre tanti bei libri da leggere ai proprio bambini!

    RispondiElimina
  22. amo lo stile con cui hai scritto questa recensione, complimenti per il tuo meraviglioso blog.

    RispondiElimina
  23. Queste fiabe così mi piacciono anche se io ormai sono un po' grande, l'ho trovata moderna e devo dire che con la scusa di regalarla la prenderò per leggerla!

    RispondiElimina
  24. Il prezzo digitale è davvero invitante , sembra perfetto per le letture serali in famiglia

    RispondiElimina
  25. Sembra proprio delizioso, grazie per avermelo fatto conoscere. Sarà un regalo gradito per la mia sorellina.

    RispondiElimina
  26. Un libro che i bambini di oggi, mie figlie comrepese, dovrebbero leggere molto attentamente... Grazie per la dritta!

    RispondiElimina
  27. Una favola attuale e moderna, il regalo perfetto da fare per Natale ad un bambino.

    RispondiElimina
  28. Un titolo azzeccatissimo direi, si i bambini adesso si annoiano subito, meglio regalare una favola a tema che insegna molto

    RispondiElimina
  29. Un libro davvero perfetto anche come idea x regalo di Natale

    RispondiElimina
  30. Ho ripensato all'infanzia, i miei non potevano permettersi di acquistarmi tutto, ma questo ha fatto sì che diventassi una persona molto creativa. Trovo questa storia molto istruttiva.

    RispondiElimina
  31. Una fiaba moderna che mi piacerebbe tantissimo leggere. Grazie per la bella presentazione

    RispondiElimina
  32. Una fiaba interessante e tutta da leggere,oggi più di ieri i bambini sem,brano esere non molto interessati ai giocattoli chissà forse da questa storia potrebbero imparare molto

    RispondiElimina
  33. A mio figlio sarebbe piaciuto moltissimo. Adesso non ho più bambini piccoli che girano per casa, ma non mi dispiacerebbe leggerlo. ;-)

    RispondiElimina
  34. Awesome expected post you shared here, I will require it many times, and here the outstanding selection of topic also makes me more jolly, please hope more blog post we get from you. Thanks advances!!!

    RispondiElimina

eADV

Subscribe