SKINCARE e MASCHERINA: come curare e prevenire la MASKNE

21:20


Ormai è la nostra compagna inseparabile nelle uscite: per chi lavora e non è in smartworking ma anche nelle passeggiate, parliamo della mascherina: un oggetto con cui siamo tenuti a fare i conti quotidianamente da un po di tempo.

La mascherina in questi mesi ha aiutato a proteggerci, abbiamo imparato a modificare il nostro makeup in base a questo nuovo accessorio, ci siamo anche divertite ad abbinarla al resto del nostro outfit, fino a quando alcune tra noi, hanno visto comparire alcuni piccoli problemi sulla pelle, definiti MASKNE.

La pelle, un po come noi, subisce questa intrusione alla quale non è abituata e,quindi, per evitare imperfezioni, arrossamenti e infiammazioni la skincare in questo momento è davvero importante.

La mascherina isola la zona che copre creando un microclima caldo/umido che favorisce la proliferazione di batteri e quindi il terreno più consono alle imperfezioni.

Il termine Maskne, infatti, è una parola che deriva da mascherina ed acne. 

Da molte persone, con pelle più o meno sensibile, è stata riscontrata la comparsa di

  • rossore
  • prurito
  • brufoletti bianchi / piccole cisti
  • eruzioni acneiche
  • abrasioni da contatto
Dove si localizza la MASKNE?

I luoghi dove la Maskne si manifesta sono principalmente
  • le guancie
  • il mento
  • il contorno labbra
  • il naso
Come curare la Maskne e come prevenirla?

Tra i rimedi la skincare ha un ruolo decisivo!
E' fondamentale utilizzare dei prodotti purificanti ma allo stesso tempo non troppo aggressivi perchè questa problematica cutanea non è una vera e propria acne, ma solo l'infiammazione dovuta a un oggetto tenuto troppo tempo a contatto con la pelle.

COME FARE UNA SKINCARE OTTIMALE?


  • Una buona skincare parte dalla detersione che deve essere delicata e avvenire almeno due volte al giorno.    Prima e dopo l'utilizzo della mascherina, per eliminare impurità e batteri che prolificano mentre la indossiamo.
  • Ottima per detergere la pelle post mascherina è l'acqua micellare perchè i tensioattivi delicati della soluzione acquosa creano delle micro-micelle che intrappolano le impurità che vengono poi rimosse dal dischetto di cotone.
  • A questo punto si procede con un tonico senza alcool che va a lenire la pelle arrossata nelle zone più colpite dalle imperfezioni e che ristabilisce il PH della pelle.
  • Fondamentale dopo questi passaggi è l'idratazione, quindi è essenziale applicare la crema per il viso, quella che usiamo tutti i giorni per la nostra tipologia di pelle andrà benissimo.

LO SCRUB UNA VOLTA A SETTIMANA



Per permettere agli attivi di siero e crema di penetrare negli starti dell'epidermide dobbiamo effettuare uno scrub esfoliante leggero almeno una volta a settimana.
Questo fa si che vengano eliminate le cellule morte, consentendo alla pelle di respirare e di assorbire tutto ciò che le serve per guarire in maniera immediata.
La cura deve essere costante e continua per mantenere nel tempo i risultati.

E IL MAKEUP SOTTO LA MASCHERINA?


Per quanto riguarda il makeup è consigliabile utilizzare prodotti che abbiano anche una funzione detossinante come il nuovo fondotinta LE RADIEUX che ha un vero e proprio effetto anti-inquinamento ma dona un incarnato splendente.

Grazie alla formula ricca in Aphloìa, la pelle è protetta dall'inquinamento e aiuta dai problemi portati dalla mascherina.

Per avere una consulenza gratuita e personalizzata in base alle tue esigenze puoi scrivermi direttamente a questa chat 
e sarò felice di aiutarti nella scelta dei prodotti adatti a te!

You Might Also Like

4 commenti

  1. Che bella recensione dettagliata e molto importante questa skin care post mascherine...

    RispondiElimina
  2. Concordo con te sul fatto che le mascherine stanno creando problemi soprattutto a chi ha una pelle molto sensibile
    Ottime i tuoi consigli molto dettagliati

    RispondiElimina
  3. eh si in effetti portando molto le mascherine si deve fare attenzione a tutto questo...i tuoi consigli sono molto utili

    RispondiElimina
  4. È un privilegio condividere questa miracolosa testimonianza al mondo. Sono Beth Walters dall'Inghilterra. Mio marito ha divorziato da me 4 mesi fa e sono stata piena di rimorso perché non sapevo cosa fare per correggere i problemi con mio marito. Ho cercato aiuto su Internet su come avrei potuto ottenere aiuto nel mio matrimonio e ho scoperto grandi testimoni su WEALTHY LOVE SPELL che è stato progressista con i suoi incantesimi. Mi sono messo in contatto con lui ed ecco, il dottor Wealthy mi ha detto che preparerà un incantesimo per me che riporterà indietro mio marito. Ero scettico ma non avevo altra scelta che lavorare con lui. 2 giorni dopo, mio ​​marito mi ha chiamato dicendo che stava tornando a casa e da quel giorno fino a questo momento, abbiamo vissuto pacificamente. Ora è tornato con così tanto amore e premura. oggi sono felice di farvi sapere che questo incantatore ha il potere di riportare indietro gli amanti e la cosa più sorprendente è che il nostro amore è molto forte ora, ogni giorno è felicità e gioia. e non c'è niente come stare con l'uomo che ami. Consiglio vivamente il Dr.Wealthy a chiunque abbia bisogno di aiuto. Se hai qualche problema contatta il dottor Wealthy, ti garantisco al 100% che ti aiuterà !!.

    wealthylovespell@gmail.com

    Scrivilo su Whats-app +2348105150446

    RispondiElimina

Subscribe