Come intrattenere i bambini in quarantena? Facciamo un puzzle!

12:00



Anche se siamo entrati nella fase 2, la libertà concessa ai bambini è veramente poca.
Poche sono le cose da fare, soprattutto per quei bimbi che, come i miei, abitano in appartamento e non hanno giardino in cui sfogarsi e correre.
Compiti, video-lezioni, cartoni animati, video giochi, fumetti...ma sono sempre le stesse cose ripetute da ormai due mesi.
Io e mio marito abbiamo tirato fuori tutti i puzzle dalla dispensa: io col più grande e mio marito col piccino, ci stiamo organizzando per farli giocare entrambi senza che, inevitabilmente con un bimbo di due anni, vadano persi o rovinati pezzetti e si litighi.

Oltre ad essere un piacevole passatempo, comporre i puzzle è un ottimo esercizio di mermoria e di concentrazione per tutta la famiglia e le ore del pomeriggio scorrono leggere e gli eredi non sono annoiati, almeno per un po!

Tra tutti abbiamo un puzzle speciale e con il quale, tramite il suo acquisto su Amazon ad un prezzo di € 11,90, si può fare anche beneficienza:


"Il Puzzle della Certezza - Andrà Tutto Bene"



La Nova Cartoleria Roberto s.r.l., cartoleria che opera nel settore della cartoleria e della tipografia nella provincia di Teramo, durante questo periodo di emergenza si è chiesta come poter aiutare gli altri.
Ha prima di tutto pensato ai più piccoli che stanno affrontando la situazione con coraggio e pazienza, realizzando per loro un puzzle speciale: "Il Puzzle della Certezza - Andrà Tutto Bene".

In soli due giorni, utilizzando il disegno di Riccardo, un bambino di 7 anni, sono stati prodotti 5.000 puzzle da regalare, con l'aiuto dei volontari della Protezione Civile "Gran Sasso d'Italia", ai bambini di diversi comuni della provincia di Teramo.

Successivamente, hanno pensato di diffondere l'iniziativa a livello nazionale, rendendo il puzzle acquistabile su Amazon e devolvendo parte del ricavato in beneficienza.


                                                                  


 * Vengono utilizzati alcuni link di affiliazione, il che significa che potrei ricevere una commissione senza costi aggiuntivi per te, mi aiuta a creare più contenuti senza dover fare tanti articoli sponsorizzati e ovviamente questo aiuta a supportare il mio blog e mi permette di continuare a renderlo come piace a te. I miei contenuti non sono influenzati  da marchi, prodotti PR ricevuti, utilizzo di link di affiliazione o partnership di marchi. NON sono pagato o mi viene chiesto di utilizzare questi collegamenti.
    * Some affiliate links are used, which means that I could receive a commission at no extra cost to you, it helps me create more content without having to do so many sponsored articles and of course this helps to support my blog and allows me to continue to make it the way you like it. My content is not 100% influenced by brands, PR products received, use of affiliate links or brand partnerships. I am NOT paid or asked to use these links.

    You Might Also Like

    10 commenti

    1. Tenerli buoni e tranquilli immagino sia un impresa ardua...mi hai fatto sorridere quando hai scritto gli eredi comunque i puzzle sono sempre interessanti ed istruttivi. Brava

      RispondiElimina
    2. quella di fare puzzle è sicuramnte un'attività molto divertente sia per grandi che piccini

      RispondiElimina
    3. Trovo sia stata un'iniziativa lodevole e molto interessante e soprattutto dà la possibilità ai più piccoli di giocare senza subire troppo questa forzata quarantena

      RispondiElimina
    4. bella questa iniziativa mia figlia adora fare puzzle sarebbe entusiasta di fare questo vado subito ad acquistarlo su amazon

      RispondiElimina
    5. I bambini stanno soffrendo moltissimo in questo periodo, non è facile trovare loro qualcosa da fare che li tenga impegnati e li diverta, i puzzle sono un'ottima soluzione

      RispondiElimina
    6. I puzzle sono bellissimi, in questa quarantena sono stati per tutti un ottimo passatempo!

      RispondiElimina
    7. Un ottimo modo per intrattenere piccoli e grandi. Tra l'altro è davvero molto carino questo puzzle che suggerisci!

      RispondiElimina
    8. Già prima era un'impresa intratenere i bambini, ora ancora di più. Anche mio figlio ama fare i puzzle.

      RispondiElimina
    9. Ciao adoro i puzzle, ne ho la casa piena affinano la mente e rende più attenti

      RispondiElimina
    10. Ai bambini piacciono moltissimo puzzle e questo è davvero super grazioso

      RispondiElimina

    Subscribe