Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2020

Idea regalo per la festa del papà? Stupiscilo con una stella!

Immagine
La festa del papà si svolgerà il 19 marzo , cosa ne dici di stupirlo con un regalo speciale? Sei capitato nel posto giusto perchè oggi hai la possibilità di regalargli una STELLA ! Hai capito bene!  Quest'anno potrai fare un dono davvero unico nel suo genere, il battesimo di una stella con il suo certificato e le coordinate, che attestano che è proprio tua! A rendere tutto ciò possibile è Etoilez Moi , un sito dedicato all'acquisto di vere e proprie stelle del firmamento. Sono proposte diversi tipi di pacchetto regalo, per cui hai la possibilità di scegliere quello giusto per le tue esigenze, come nascite, S.Valentino, compleanni, fidanzamento, matrimonio, insomma ad ogni occasione speciale hai il modo di distinguerti e dimostrare il tuo amore. Le sorprese non finiscono qui, perchè cliccando l'immagine sottostante , avrai la possibilità di partecipare ad un concorso in cui potrai vincere il battesimo della tua stella in modo completamente grat

DOLCI VELOCI: frollini con la crema di pistacchio

Immagine
La crema di pistacchio è una crema spalmabile sempre più apprezzata, dal sapore intenso e deciso, ma irresistibile. Usata moltissimo anche in pasticceria, si accompagna anche insieme ad altre creme oppure si può gustarla nella preparazione di dolci o spalmata su brioches o fette biscottate. Creare questi frollini è stato veloce e semplice ed è una base perfetta anche per crostate . INGREDIENTI 1 UOVO 220 gr di farina 60 gi di burrro a temperatura ambiente 1 pizzico di sale 100 gr di zucchero 1 cucchiaino di lievito per dolci 2 cucchiai abbondanti di crema di pistacchio PREPARAZIONE Se come me avete a disposizione una planetaria, potete mettere tutto insieme e far amalgamare gli ingredienti a bassa velocità per non scaldare troppo il burro, dopodichè andrete a lavorare l'impasto a mano un minuto per creare una palla da ricoprire con pellicola trasparente. Vi consiglio, per lavorare meglio l'impasto, di lasciarlo riposare in frigo almeno una mezz'

Dolci veloci: CANNOLI SICILIANI fai-da-te

Immagine
Mi piace preparare solo cose buone per i miei bambini (e per me), ma il tempo a disposizione tra lavoro, famiglia e blog è sempre meno... Questo non mi impedisce di esibire in tavola un piatto carico di tradizione e bontà grazie a Terra Siliae e al suo KIT CANNOLI SICILIANI fai-da-te ENJOY CANNOLI Tempo di preparazione: Forse ho impiegato 5 minuti ad assembrarli, forse meno. Ingredienti: Nel kit ci sono tutti gli ingredienti: 10 mini cialde la granella di pistacchi la sac à poche con crema dolce di ricotta di bufala* * La crema di ricotta arriva già pronta, fresca e deliziosa, perfettamente mentenuta nel packaging in cui viene spedita, all'interno di una borsa frigo con annessa busta di ghiaccio che ne mantenere inalterata la temperatura. Preparazione: Fatto un piccolo tagletto all'estremità più piccola della sac à poche, si riempionoi cannoli (sigillati uno per uno per mantenerne la croccantezza)  si spolvera un po di granella sulla crema ai

Siero Antirughe: quando iniziare ad usarlo?

Immagine
Quante di voi hanno l'abitudine di utilizzare un siero durante la skincare routine? Non tutte ovviamente, perchè non c'è a mio parere una giusta conoscenza di questo cosmetico, che in realtà è basilare e importantissimo per il benessere della pelle. Quando si pensa ad un siero si pensa solitamente alle rughe, ma non sempre è così, poichè ne esistono di diversi tipi e per diverse tipologie di pelle e problematiche. Io per esempio ne ho diversi che applico in base alla stagione o al bisogno della mia pelle in quel preciso momento, creando così per ogni periodo l'utilizzo migliore. QUANDO INIZIARE AD USARE UN SIERO ANTIRUGHE? La regola generale indica che fino ai 35 anni andrebbe usato un siero idratante, fino ai 45 uno antirughe e dopo i 45 uno rassodante.  Non esiste però un'età precisa per iniziare a usare il siero viso, poichè ne esistono di diversi tipi ed indicati per specifici tipi di pelle.  COME SI APPLICA IL SIERO VISO? Il siero vis

Acetone nei bambini: cos'è e come curarlo

Immagine
Qui in casa l'influenza vera e propria sembra aver lasciato il posto ai nasi gocciolanti ma quest'anno è stata dura: il piccolo ha addirittura avuto bisogno di essere ricoverato in ospedale a causa di non uno, ma due virus a tempo: quello dell'influenza normale e quella intestinale. Dopo sei giorni di degenza tra flebo e pianti incessanti, con le conseguenti 6 notti passate ad accudirlo per cercare di favorirgli qualche ora di sonno tranquilla, possiamo dire dire di stare bene ma...è stato difficile! Nausea, vomito, dissenteria, febbre e tanto pianto gli hanno causato un fortissimo acetone. Cos'è l'acetone? L' acetone è un  disordine metabolico  che interviene quando l'organismo, per far fronte alle proprie necessità energetiche, dopo aver bruciato tutti gli zuccheri a disposizione, comincia a bruciare anche i grassi.  Si tratta di un disturbo passeggero, che si risolve in breve tempo, senza procurare particolari fastidi al piccolo. Quali sono

San Valentino: 5 idee regalo per LEI

Immagine
San Valentino è alle porte e non potete certo farvi trovare impreparati cari uomini! Ecco alcune idee facilmente reperibili e non troppo care che possono far felici la vostra metà rendendo questa giornata romantica ed indimenticabile! PROFUMI Tra i regali di San Valentino non possono mancare i profumi, Gucci , D&G , Dior ...solo per citarne alcuni. Un regalo molto personale che dimostra quanto bene conosciate la vostra amata. Una boccetta di vetro che porta il nome di un brand di lusso è sempre gradito ;) Click sulle immagini   dei profumi per un acquisto scontato 👇                                  FIORI Se non conoscete i gusti in fatto di profumi della vostra fidanzata, poco importa, i fiori piacciono a tutte e nel caso vi frequentaste da poco e solo dopo esservi accertati che non ci siano allergie, pensate ai fiori! Che sia una sola o un mazzo intero, le rose sono i fiori che per eccellenza meglio rappresentano la festa dell'amore! Ogni fioraio

Sbiancamento naturale al carbone attivo: SI o NO ?!

Immagine
La salute dentale come sappiamo è importantissima e se non si sta attenti, nel tempo diventerà molto costosa, oltre che estremamente dolorosa, ecco perchè dovremmo provvedere a fare un' accurata pulizia dal nostro dentista di fiducia almeno due volte l'anno . A casa però non dimentichiamoci di lavare i denti almeno due volte al giorno , possibilmente entro 15 minuti dopo i pasti (dopo questo lasso di tempo aumenta la prolificazione batterica a causa del cibo che rimane in bocca) e, se come me volete anche dare una sbiancata, potete usare due prodotti che sono un vero e proprio nuovo trend beauty ! Il dentifricio al carbone è fresco e mentolato quasi come quello normale ma crea meno schiuma, per questo potreste essere un po infastiditi dopo aver lavato i denti non essendo abituati al suo utilizzo poichè lascia una sensazione diversa in bocca, ma assicura la medesima pulizia . I RISULTATI SONO REALI? Si, i risultati sono reali ma ci vuole impegno e costa

Diventa tester | NIVEA Naturally Good

Immagine
Gli ultimi prodotti NIVEA di cui vi ho parlato QUI  li ho ricevuti in qualità di tester e, visto che  sarebbe bello che anche voi che mi leggete possiate provarli, ho pensato di condividere il’iniziativa nata in collaborazione con  Elle.com  e  NIVEA . Questa volta c’è la possibilità di ricevere in anteprima due nuovi prodotti della linea Naturally Good Naturally Good  è una linea dalla formula unica, semplice e trasparente, con un ingrediente bio per ogni prodotto. Contiene ingredienti di origine naturale e solo 1% di ingredienti necessari per la stabilità e la sicurezza della formula. Scopri i  prodotti dedicati alla cura del viso , per 24 ore di idratazione e una pelle dall'aspetto sano e luminoso: •  Crema giorno idratante Aloe Vera BIO  - per pelli da normali a miste  con preziosi Olio di Jojoba, Olio di Mandorla e Aloe Vera BIO, che dona una sensazione di freschezza sulla pelle, rigenera e stimola il rinnovamento cellulare. •  Crema giorno nutriente

EMERGENZA IDRATAZIONE: quando la pelle ha bisogno d'aiuto

Immagine
L'inverno e i cambi di stagione sono un periodo dell'anno in cui io, come molte altre donne, soffro di disidratazione e la pelle, ahimè, è la prima a risentirne. A complicare la situazione è colpa della mia peggior nemica: la psoriasi . Questo mi porta a provare diverse creme idratanti per corpo e specifiche per il mio disturbo e nel tempo ho trovato nella cosmesi biologica una grande alleata. In questo periodo sto utilizzando due prodotti firmati Vitamol Cosmetics   che a dirla tutta mi stanno aiutando, oltre a mantenere la pelle morbida e sana, a contrastare le anti estetiche placche di pelle secca che ho sul gomito e allo stesso tempo, limitandone l'infiammazione, il rossore e il prurito che ne coseguono. Non voglio e non posso gridare al miracolo, perchè la psoriasi si riduce e scompare per poco, ma non si guarisce (a meno che non si abbia la possibilità di immergersi ogni giorno nelle acque del Mar Morto...) ma posso dire con tutta onestà che i risul