Contorno occhi, quale crema scegliere? BioMiura - Cosmesi Biologica

00:24

Il contorno occhi è una delle zone in cui la pelle è più sensibile e a causa di agenti ambientali (ragazze sempre attente a sole, vento e freddo), mimica facciale, genetica ed età, ha un invecchiamento più precoce rispetto ad altre parti del corpo.

Un contorno occhi rovinato, spegne la luminosità del viso e questa è una cosa senza età, nel senso che possono avere problemi sia ragazze di vent'anni, sia donne di quasi 40 (come me).

A vent'anni una vita sregolata o un incidenza genetica, possono portare occhiaie e borse, nel mio caso invece subentra la stanchezza, lo stress, l'età e la mancanza di collagene.
Si deve curare la pelle da subito, per cui una buona crema per il contorno occhi è d'obbligo, a qualsiasi età!

Io sto utilizzando entrambe le creme BIOMIURA a seconda dello stato del mio viso che va "ascoltato" e nutrito di conseguenza!




La mattina, quando mi vedo gli occhi troppo segnati e con le borse (ho un bimbo di un mese che per quanto sia bravo e dorma, si sveglia ogni 3/4 ore per essere allattato e al cuscino dico ciao...), applico una piccola quantità di contorno occhi  Anti-age Idratante distensivo  con olio di fico d'India.


Ha una texture leggera e cremosa, di colore bianco e dal leggero e gradevole profumo. Ne basta una piccola quantità da massaggiare sul contorno dell'occhio fino a totale assorbimento.
La sensazione di freschezza è la prima cosa che si avverte e in pochi minuti la pelle inizia a tirare leggermente e appare più distesa.
Ovviamente per avere giovamento sugli inestetismi, entrambe le creme vanno usate con costanza tutti i giorni, mattina e sera.




La crema che uso la sera invece è il contorno occhi  Lift Antiage allo Zafferano, più specifica per una pelle adulta, come nel mio caso, con i primi segni del tempo e delle "zampette di gallina"




La particolarità di questa crema è lo zafferano, dalle proprietà antiossidanti e depigmentanti, che ha effetto antiage.
Nell'insieme questa crema dona tonicità alla pelle ed  è indicata in particolar modo a persone con pelle secca e che vogliono contrastare i segni del tempo.
Anche lei ha una texture leggera e cremosa e ne basta davvero poca, da applicare anch'essa massaggiando fino ad assorbimento completo.


Entrambe le creme sono un toccasana per il mio viso e vi assicuro che: usandole tutti i giorni con costanza, bevendo tanta acqua e mangiando correttamente e quando possibile, dormendo almeno 6 ore per notte, i risultati si vedono davvero!




Biomiura, COSMETICI BIOLOGICI 

Per cosmetici biologici si intendono i cosmetici prodotti a partire da sostanze naturali, solitamente di origine vegetale, che risultino non dannosi per l’organismo e che abbiano un basso impatto ambientale.
Per quanto sia difficile utilizzare solamente sostanze non trattate nei prodotti per il viso, i capelli e il corpo, un cosmetico per essere certificato come biologico deve contenere percentuali basse o inesistenti di tensioattivi, paraffina, siliconi, coloranti di sintesi derivati del petrolio, parabeni, allergizzanti.
I requisiti minimi richiesti, in termini di ingredienti naturali, sono pari al 95 %, ovviamente questo non vuol dire che nel restante 5% possa esserci di tutto. Quest’ultima porzione della formulazione può essere composta esclusivamente da ingredienti sintetici approvati dagli enti certificatori, quali AIAB, CCPB, ICEA: esiste una lista specifica a cui bisogna attenersi. Inoltre, gli ingredienti biologici devono essere ben leggibili sull’etichetta, che per ogni componente bio deve anche specificare in che percentuale è presente nel prodotto finito.


CERTIFICAZIONI
Il marchio Bio Eco Cosmesi AIAB, garantisce che gli operatori aderenti rispettino un disciplinare specifico. 
Qui troverete tutte le informazioni utili sull'azienda e i suoi prodotti

You Might Also Like

0 commenti

eADV

Subscribe